Mebook! Social Network!
Log in

Low Cost - Mauro Fiorio Plà

Voto: 7,5

 

 

Di cosa parla?


E' la storia di Mauretto, un expact torinese a Dublino. E' la storia di un ragazzo che decide di andarsene via dal suo paese stanco dell'Italietta furba e disonesta, alla ricerca di una nuova vita nel paese della Tigre Celtica. Sono gli anni dell'Italia campione del mondo e del boom economico dell'Irlanda.

La sua vita scorre come quella di molti altri expact europei a Dublino, giovani, colti, precari e con voglia di divertirsi.

La scenografia è intrisa di birra, locali, agenzie interinali, coinquilini che litigano,incontri occasionali, rock, amici improvvisati, bugie ed espedienti che malgrado la ritrosità di Mauro verso l'italianità ormai fan parte del suo DNA.



Commento:


In Italia sentiamo spesso dire che ci son più libri che lettori, nell'ampio panorama di libri e scrittori questo è un libro che merita leggere.

Un libro che parla della mia generazione, i cosiddetti Xennials, che come dice l'autore all'inizio del suo libro: Siamo quelli che cominciano le frasi con "ma niente". Che altro dire? Figli dei figli delle stelle, nostalgici di un passato che non abbiamo avuto, canticchiando i LED Zeppelin ma siamo cresciuti con i Green Day.

Quante volte ci vergogniamo di essere italiani per l'alone di inaffidabilità che ci circonda eppure quante volte siamo orgogliosi di essere italiani per la genialità, l'estrosità e lo stile di vita del nostro popolo. Amore e odio, ma d'altra parte ci aspetta sempre il massimo dal proprio paese ma spesso non è così.

Lo scrittore narra con stile ironico e irriverente la quotidianità di un expact a Dublino. La città con le sue sfaccettature e  la vita di un expact. Da buon piemontese ci vedo tutto lo stile torinese di comunicazione. Le metafore, le allegorie, i modi di dire e di esprimersi.  Ogni frase per me potrebbe essere una citazione. Un libro divertente, una storia interessante, un bel modo di distrarre la mente e passare piacevolmente qualche ora nella lettura.



Citazioni:


Ora, essere italiani non è certo il massimo ma essere piemontesi è una vera tragedia. Siamo i nordici del Mediterraneo, i terroni della Mitteleuropa:gli unici ad essere presi per il culo dalle due principali civiltà del continente.


Giudizio:

 

TRAMA: 7

STILE NARRATIVO: 8,5

SUSPENSE: 6

EFFETTO SORPRESA: 6

PERSONAGGI: 9

DIALOGHI: 8,5

 

Media: 7,5

https://bolabooks.blogspot.com/2019/11/low-cost-mauro-fiorio-pla.html