Mebook! Social Network!
Accedi

Navigazione


Leggere, ecco 5 errori comuni assolutamente da evitare

Non ci stancheremo mai di dire che la lettura è il miglior hobby che esista, ma per far si di vivere al meglio questo hobby è bene evitare di fare alcuni errori comuni che possono rovinare la fantastica esperienza della lettura

Le librerie dovrebbero cominciare a vendere gli equipaggiamenti in dotazione agli operai, elmetto e giubbottino. Questo perché sempre più persone nella lettura rischiano di farsi “male”. Come? Prima di tutto si può scoprire per sbaglio come il libro finisce o puoi  innamorarti perdutamente del protagonista principale delle storie che leggi e non uscirai più di casa per settimane. E’ giunto il momento di stare all’erta quindi e considerare questo selvaggio e fantastico hobby della lettura con l’attenzione che merita. Il sito bustle.com ci segnala i 5 errori comuni da evitare mentre si legge un libro.

Cercare su Google il libro che si sta leggendo

Sei per caso impazzito? Questa è, senza dubbio, la prima cosa da non fare. Il web è pieno di spoiler che sono pronti ad aspettarti. Certo, può essere una tentazione conoscere di più sull’autore oppure cercare cosa le altre persone pensano sulla  storia che stai leggendo. Questa è, però, la strada che porta a rovinarti la storia e spesso anche il finale. Puoi fare tutto ciò una volta finito di leggere il libro.

Dire a qualcuno quale libro stai leggendo

Se qualche tuo amico ti chiede quale libro stai leggendo, allora menti. In qualunque situazione tu ti trova, non confessare in quale lettura sei immerso. Questo è d’obbligo se ti mandano sui nervi frasi del tipo “Ah ma sei arrivato alla parte in cui...?”, anche qui il rischio di spoiler involontario.

 

Ricordati di usare un segnalibro

Pensa se ti ricordassi il punto esatto della storia in cui hai interrotto la lettura il giorno prima, ma non la pagina. Come farai? Non è certo un dramma, ma nello scorrere le pagine ti potrebbe capitare di leggere delle cose che avresti dovuto leggere molto tempo dopo.

 
image

Non portare abbastanza libri in vacanza

Questo potrebbe essere uno degli errori più gravi. Durante la tua vacanza, tra spostamenti, mare e passeggiate, non avrà molte ore da dedicare alla lettura. Nonostante questo preparati una lista di lettura che contenga il giusto numero di libri e che non ti lasci senza alcun libro da leggere. Attento, perché se sbagli la tua listam, ti ritroverai costretto a parlare con altri esseri umani.

Finire ogni libro che hai iniziato

Molti alcuni lo danno come consiglio. Ma leggere deve essere una gioia, non prenderlo come un obbligo. Ti sentiresti come quando sei obbligato a finire di mangiare un piatto che proprio non ti piace.

 Fonte: www.libreriamo.it