Mebook! Social Network!
Accedi

Fabrizio Borgio

Una giornata "molto mia"... Grigia ma ricca di sfumature e con sprazzi di luce inaspettata

(1249 giorni fa)

data di nascita: 1968-06-18
contatto e-mail: FabrizioBorgio@gmail.com
descriviti:

 Fabrizio Borgio nasce prematuramente nella città di Asti il 18 giugno 1968. Appassionato di cinema

e letteratura, affina le sue passioni nell’adolescenza iniziando a scrivere racconti. Trascorre diversi anni

nell’Esercito. Congedato, comincia a guadagnarsi da vivere passando da un mestiere all’altro: operaio, tecnico,

falegname, cantiniere, giardiniere, meccanico di scena, impiegato. Segue stages di sceneggiatura con personalità

del nostro cinema, tra cui Mario Monicelli, Giorgio Arlorio e Suso Cecchi d’Amico. La fantascienza, l’horror,

il mistero, il fantastico “tout court”, gialli e noir sono i generi che maggiormente lo coinvolgono e interessano.

Riceve un premio partecipando con un racconto breve al concorso letterario “Il nocciolino” di Chivasso. Ha pubblicato

Arcane le Colline nel 2006 e La Voce di Pietra nel 2007. Per Fratelli Frilli Editori pubblica nel 2011 Masche e nel 2012 La morte mormora.

Vino rosso sangue è il primo noir che vede protagonista l’investigatore privato Giorgio Martinengo.

interessi: Letteratura, narrativa, cinema, arte, politica, vino.
citazione preferita:

Creature legate dalla mente,dal cuore e dalla carne,ridotte a cercare segni di comunione nelle maiuscole d'un dispaccio di dieci parole.

La Peste, Camus

libri preferiti: L'Ulisse di Joyce, Il Libro della grammatica interiore di David Grosman, Il Giovane Holden di Salinger, IT di King, I Libri di sangue di Barker, Guerra e Pace di Tolstoj,Il Grande sonno di Chandler, La Peste di Camus
scrittori preferiti: Camus, King, Barker, Lovecraft, Claudio Vergnani, Gadda,Fenoglio, Pavese, Chandler,Morchio, Joyce, Eric Frank Russel, Poul Anderson, jack Vance, Fritz Leiber...