Mebook! Social Network!
Log in

Tracce - Cinque passi in Versilia

TRACCE

Cinque passi in Versilia 

Antologia di racconti per valorizzare Viareggio e la Versilia 

A cura dell’associazione culturale “Nati per scrivere”

 

Fresco di stampa, arriva il primo libro dell’associazione culturale Nati per scrivere: “Tracce – Cinque passi in Versilia”. Nato per sostenere le attività dell’associazione, raccoglie i contributi dei soci fondatori, un piccolo omaggio alla città di Viareggio e anche un augurio affinché, con la buona volontà di tutti, possa tornare a essere la Perla del Tirreno tanto cantata nel Novecento.

Viareggio è una città di sole, mare e Carnevale. Ma è anche città di scrittori, che sul suo molo hanno trovato ispirazione per tante storie, mostrando angoli diversi di una città che ha ancora molto da offrire, anche se forse non lo sa. "Tracce" contiene cinque racconti ambientati tra Viareggio e la Versilia, che si uniscono a formare una storia che nasce dal mare, come una sirena, si forma sulla spiaggia, modellandosi come una statua grezza, e poi scavalca il molo e si inoltra in città, camminando tra i bei palazzi liberty, allietata da artisti di strada e dall’allegria delle maschere. Perciò, mettetevi comodi, su una sdraio, sul divano o sul muretto del molo, e preparatevi per un viaggio tra sogno e realtà. Viareggio vi aspetta, e anche noi.

L’antologia comprende: “Ago e filo”, di Luciana Volante, un racconto biografico incentrato su una sarta della Darsena; “La vera storia di Burlaman”, una storia fantastica incentrata su leggende locali, scritta da Alessio Del Debbio; “Punto e basta.”, di Leandra Cazzola, uno spezzone della vita di un’adolescente viareggina nei primi anni Ottanta; “Il cigno mannaro”, un divertente racconto ambientato nella Pineta di Viareggio, scritto da Elena Covani; e “Tracce”, il racconto che dà il nome al volume, una storia di ricerca e di scoperta, ma soprattutto di fede nei propri sogni, nato dalla penna di Maria Pia Michelini.

La foto di copertina è stata gentilmente concessa da Ilaria Regruto.

Nei prossimi mesi inizierà il tour dell’antologia “Tracce”, con i primi eventi in programma per il 9 novembre, alle 17.00, presso la Biblioteca di Viareggio, in Piazza Mazzini, e per il 10 dicembre, alle 17.00, presso la Biblioteca “Puccini” a Torre del Lago. Per rimanere aggiornati su tutti gli incontri letterari, sono online il sito internet e la pagina Facebook dell’associazione “Nati per scrivere”.

 image

CONTATTINati per scrivere”:

Sito associazione: www.natiperscrivere.webnode.it

Pagina Facebook: Nati per scrivere https://www.facebook.com/natiperscrivere/

L’associazione culturale “Nati per scrivere” nasce nel 2016, da un gruppo di appassionati lettori, decisi a promuovere la cultura del libro e a valorizzare gli scrittori emergenti, soprattutto locali. Organizza eventi e incontri letterari, reading e laboratori di scrittura.

 

SCHEDA DEL LIBRO:

Titolo: TRACCE – Cinque passi in Versilia

Autori: autori vari

Editore: Associazione Culturale Nati per Scrivere

Genere: antologia di racconti

Formato: Cartaceo e digitale

Prezzo: 10 euro (cartaceo), 0,99 euro (digitale)

Pagine: 88

ISBN: 9788894210200

Data di uscita: 20 ottobre 2016

Disponibile in cartaceo su Amazon e in alcune librerie di Viareggio, o contattando l’associazione.

Disponibile in digitale su Amazon, Ibs, Kobo Store e altri store di ebook.

Link acquisto Amazon (ebook): https://www.amazon.it/dp/B01M2VPPH2

Link acquisto Amazon (cartaceo): https://www.amazon.it/dp/8894210200/